News

News & Multimedia

News

L’innovazione passa dal risparmio idrico

6 progetti ad Acqua Campus per l’uso razionale dell’acqua.

1 Marzo - Un convegno a Fico fa il punto su progetti e iniziative di ricerca finanziate dai fondi europei. Il presidente Bonaccini: “L’innovazione in questo settore è al primo posto del nostro impegno e non a caso abbiamo già speso oltre 115 milioni di euro, per rafforzare un settore fondamentale per la nostra economia”.

Mannini – Direttore di Canale Emiliano Romagnolo: “E’ ormai 70 anni che effettuiamo attività di ricerca sul risparmio idrico in agricoltura. Oggi a fronte di un vistoso cambiamento climatico l’irrigazione è l’unica fonte di adattamento alle accresciute esigenze irrigue. In questi anni abbiamo messo a punto il sistema esperto IRRINET dove abbiamo utilizzato tutti i risultati delle nostre ricerche. Con i risultati dei  6 progetti che oggi presentiamo puntiamo a migliorare ulteriormente IRRINET con la finalità di passare dal 25% di risparmio che oggi consente ad almeno il 35%”


I progetti in corso finanziari dalla Regione consentiranno di migliorare la gestione delle reti irrigue in maniera raffinata, individuare e mettere a punto impianti irriguo a goccia interrati a bassissima portata per raggiungere così un’ulteriore riduzione dei consumi, mettere a punto metodi di climatizzazione delle colture in grado di evitare i colpi di calore sui frutti. Altre ricerche in corso sono mirate ad individuare genotipi di portinnesti aridoresistenti ed a mettere a punto sensori che, applicati sulle piante, possano segnalare stati di stress idrico. Il Canale Emiliano Romagnolo impiega già i dati satellitari e da droni che assieme ai dati già a disposizione ci consentono di arrivare ad un IRRINET super evoluto : quasi un robot dell’irrigazione in grado di dare un consiglio di precisione e personalizzato per ogni coltura ed azienda anche in termini di fertirrigazione a impatto sull’ambiente nullo.

Risultati che fanno bene ad un’agricoltura più competitiva e ad un ambiente più sano.

Photo Credits Fabrizio Dall'Aquila

Contatti

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti e per rispondere alle vostre domande.

Campo richiesto
Campo richiesto
Campo richiesto
Campo richiesto
Campo richiesto
Campo richiesto

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookies. Approfondisci OK